Ponte-Tangenti e gomme gratis anti-fisco Tre a processo a Bottanuco – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia

Tangenti e gomme gratis anti-fisco Tre a processo a Bottanuco – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Richieste di denaro al titolare di un’officina di Bottanuco e, in un caso, un cambio di gomme omaggio per ammorbidire i controlli fiscali, secondo il punto di vista dell’accusa. Racconti del tutto inverosimili e non corrispondenti al vero invece secondo i difensori. Ora tutta la vicenda dalle mani del giudice dell’udienza preliminare Tino Palestra arriva a quelle del giudice del dibattimento, che dovrà accertare le eventuali responsabilità penali a carico di un commercialista e due persone all’epoca dei fatti funzionari dell’Agenzia delle Entrate di Ponte San Pietro: il gup infatti mercoledì mattina ha rinviato a giudizio per concussione rispettivamente Giuseppe Morganti, 55 anni di Bergamo, Salvatore Impastato, 63 anni, e Francesco Caruso, 59 anni, questi ultimi residenti entrambi a Ponte San Pietro. I tre compariranno a processo il 15 gennaio 2013 per l’udienza di smistamento e l’avvio dell’istruttoria: in quella sede potranno difendersi dalle accuse. 

Ponte-Export e alta qualità Pitti Uomo sfida la crisi – Moda e Tendenze – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia

Export e alta qualità Pitti Uomo sfida la crisi – Moda e Tendenze – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

È il caso della Mino Ronzoni, nota in particolare per Tosca Blu. L’azienda di Ponte San Pietro – un fatturato stimato per il 2011 di 67 milioni, più 24% sul 2010 – ora spinge sull’abbigliamento e le calzature con un nuovo marchio, Minoronzoni 1953. «Ora punto a prezzi competitivi per entrare in altri settori merceologici – spiega il titolare Giacomo Ronzoni -. Parto dall’Italia e punto all’Europa oltre che ai Paesi Arabi e alla Russia». Previsioni di fatturato? «Un milione e mezzo per il 2013, crescendo con il pacchetto clienti: da 230 già acquisiti a 1.800 nei prossimi 4-5 anni».

Ponte-Gli esami non finiscono mai Diploma di media a 73 anni – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia

Gli esami non finiscono mai Diploma di media a 73 anni – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Gli esami non finiscono mai. Lo sa bene Rosanna Rizzi, 73 anni, che è tornata sui banchi di scuola per realizzare un sogno: conseguire la licenza media. E così la studentessa di Ponte San Pietro nei giorni scorsi ha sostenuto la prova alla scuola Dante Alighieri, dove hanno studiato anche le sue figlie. E non è finita: il prossimo anno frequenterà un corso di inglese e ha già incaricato la figlia Maria Verderio di informarsi sull’università della terza età. 

Ponte – Lutto alla redazione de L’Eco di Bergamo È morta la mamma di Alberto Ceresoli – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia

Lutto alla redazione de L'Eco di Bergamo È morta la mamma di Alberto Ceresoli - Cronaca - L'Eco di Bergamo - Notizie di Bergamo e provincia

È morta nelle prime ore di sabato 16 giugno a Ponte San Pietro Pina Piazzalunga, mamma di Alberto Ceresoli, caporedattore del settore Web de L’Eco di Bergamo. Aveva 84 anni e da diversi anni era affetta da una grave malattia.

Originaria di Treviolo, ma trasferitasi da piccola a Ponte San Pietro, qui si sposò con Mario Ceresoli ne 1956, deceduto lo scorso 2008 e molto conosciuto in paese perché, oltre a esservi nato e cresciuto – sempre nella stessa via Garibaldi -, era stato anche il primo geometra del paese.

Dal matrimonio nacquero: Giancarlo, geologo sposato con Carla e padre di Luca; Federico, tecnico informatico della Sacbo, e il nostro collega Alberto, sposato con Giusi e padre di Giulia, 7 anni.

Pina Piazzalunga si è sempre occupata della famiglia, crescendo con amore e dedizione i tre figli. poi per 25 anni la sua vita è stata segnata da una lunga malattia cronica degenerativa.

Il funerale di Pina Piazzalunga sarà celebrato lunedì pomeriggio 18 giugno alle 15 nella chiesa parrocchiale di Ponte San Pietro (senza il corteo dalla casa dove è composta la salma, in via Garibaldi 48). Dopo la celebrazione funebre sarà sepolto nella cappella di famiglia nel cimitero di Ponte.

Tutti i colleghi de L’Eco di Bergamo sono vicini ad Alberto e famiglia in questo momento di profondo dolore.

viaLutto alla redazione de L’Eco di Bergamo È morta la mamma di Alberto Ceresoli – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Ponte – Scuola: i bocciati in prima elementare

Scuola. I cinque bocciati in prima elementare della scuola Giulio Tifoni di Pontremoli, in provincia di Massa Carrara, non sono, purtroppo, un caso isolato. Si è appreso ieri che sono stati bocciati in prima elementare anche tre bambini di Landriano (Pavia) e a Locate Ponte San Pietro (Bergamo). Riguardo alle bocciature di Pontremoli, il ministero ha giudicato “incongrue” le dichiarazioni del dirigente scolastico riguardo alla vicenda.A quanto pare anche l’anno scorso, sempre alla “Giulio Tifoni”, erano stati bocciati tre bambini in prima elementare.

viaScuola: i bocciati in prima elementare.

Ponte – Sabato aerei in centro a Bergamo Esposizione per conoscere l’aviazione – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia

Sabato aerei in centro a Bergamo Esposizione per conoscere l’aviazione – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

 In quegli anni la sede dell’Aeroclub si trovava al campo di volo di Ponte San Pietro-Brembate Sopra, campo della società Caproni che costruiva aeroplani civili e militari e che, fra l’altro, realizzò nel 1938 uno dei primi motori a reazione del mondo. Dopo la guerra, nel 1947, l’attività dell’Aeroclub riprese a Orio al Serio. Oggi l’Aeroclub di Bergamo dispone di una struttura nel grande perimetro aeroportuale di Orio, convive con lo scalo commerciale e con la base aerea dell’esercito.

Ponte – Assemble del clero, nuove nomine Fra Tommaso sarà beato a Bergamo – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia

Assemble del clero, nuove nomine Fra Tommaso sarà beato a Bergamo – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Anche un altro bergamasco, un religioso originario di Ponte San Pietro, sarà beatificato a Praga: si tratta di Bartolomeo Dalmasone che sarà beatificato durante una celebrazione dei martiri di Praga. Il religioso, che curava il restauro della chiesa e del convento di Praga, predicatore e confessore e insegnante di teologia, il 15 febbraio 1601 fu barbaramente sterminato insieme ad altri 13 frati minori da una folla inferocita, aizzata dai luterani al servizio del vescovo di Passau Leopoldo, che assalì la chiesa ed il convento di Santa Maria della neve di Praga.